12
Ott
La Pizza delle Regge – Stupinigi
12:00 to 23:00
From 12-10-18 to 14-10-18

Dalla palazzina di caccia di Stupinigi alla Reggia di Caserta

Da 4 anni i sindaci dei comuni di Candiolo, Nichelino, Orbassano, Beinasco, None e Vinovo si sono incontrati a più riprese per individuare congiuntamente delle azioni comuni volte alla valorizzazione dell’area di Stupinigi (Palazzina di Caccia, Parco e Poderi) e per formulare una proposta organica sul relativo recupero urbanistico, architettonico, culturale, artistico, paesaggistico e naturalistico dell’area oltre anche ad una sua valorizzazione turistico produttiva.

Ritenuto che il progetto potesse avere un notevole potenziale di sviluppo, abbiamo rilevato l’opportunità di creare sistemi strutturati di intrattenimento e di visitazione/frequentazione , elaborando una proposta unica di valorizzazione di tutta l’area, anziché limitarci ad organizzare ciascun comune singoli e sporadici eventi.

L’obiettivo è quello di trasformare l’area di Stupinigi in una grande risorsa per le Città interessate, realizzando sia confortevoli strutture interne di accoglienza, per ospitare le iniziative artistiche e le attività ludiche, didattiche, sportive e di ristoro, sia attraenti cornici nelle zone adiacenti, come Castelvecchio e il Castello di Parpaglia, per attirare Enti ed operatori economici nell’organizzazione di eventi significativi e qualificanti.

Pertanto abbiamo proceduto ad approvare, nei rispettivi Consigli Comunali, un Protocollo d’Intesa (firmato il 17 aprile 2015) per l’individuazione di interventi congiunti volti a valorizzare l’area di Stupinigi (Palazzina di Caccia, Parco e Poderi) creando così una “cornice organizzativa e di tutela e sviluppo” organizzata e locale per un bene e di un patrimonio che in passato è stato spesso lasciato abbandonato a sé stesso.

Lo spirito che ci ha sempre guidato dalla firma del protocollo ad oggi è quello di lavorare insieme, senza protagonismi, con uno spirito di apertura che è partito dal basso, dai sindaci del territorio ma dialogando con tutte le realtà comprese quelle politiche regionali e sovracomunali.

Solo con una sinergia di questo tipo, con il dialogo e con il confronto sarà possibile far sì che questo enorme patrimonio, del quale abbiamo il dovere in qualità di sindaci ma anche di cittadini, di conservare, valorizzare e far conoscere al mondo, viva in futuro l’importanza e la visibilità che merita.

Proprio per questo motivo siamo fieri ed orgogliosi di poter realizzare il 12 ottobre un’iniziativa unica nel genere e nella collaborazione con un altro comune importante sul nostro territorio nazionale come Caserta, in stretta collaborazione con le istituzioni, con la Camera di Commercio e con i loro produttori e imprenditori locali il tutto in stretta sinergia con le nostre realtà.

Un esempio questo di unione e integrazione che deve dare l’esempio su cosa significhi lavorare insieme per il bene comune.

Sindaco di Nichelino

Sindaco di Candiolo

Sindaco di None

Sindaco di Orbassano

Sindaco di Beinasco

Sindaco di Vinovo

 

CLICK QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA

PER MAGGIORI INFORMAZIONI: http://www.lapizzadelledueregge.it