07
Feb
Degustazioni a Vistaterra – 7 Febbraio – 21 Febbraio – 7 Marzo
20:00 a 23:00
From 07-02-19 a 07-03-19

7 febbraio – 21 febbraio – 7 marzo

Degustazioni a Vistaterra

In collaborazione con Banca del Vino e Slow Food

Vistaterra, in collaborazione con Banca del Vino e Slow Food, propone tre serate per scoprire cosa si cela dietro il mondo del vino attraverso un viaggio degustativo che parte dall’Italia e sconfina in tutto il mondo.

Storie di vita, vigne, vini in Italia è giunta alla nona edizione e sempre di più si connota per il rigore nel segnalare vini e cantine che lavorano la vigna senza cercare scorciatoie, con un’attenzione alla sostenibilità unica nel panorama delle guide enologiche.

Per presentare l’edizione 2019 vi proponiamo una serata di degustazione tutta piemontese, con i vini di sette aziende premiate con la Chiocciola, riconoscimento attribuito a una cantina per il modo in cui interpreta i valori – organolettici, territoriali e ambientali – in sintonia con Slow Food.

I vini di una Chiocciola rispondono al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto conto di quando e dove sono stati prodotti. Dall’edizione 2017 l’attribuzione di questo riconoscimento implica anche l’assenza di diserbo chimico nei vigneti.

Durante la serata Fabrizio Gallino, collaboratore di Slow Food Editore e responsabile Slow Wine Valle d’Aosta, dialogherà con Erika Mantovan, collaboratrice della guida I vini d’Italia de L’Espresso, sul futuro delle guide enologiche in Italia.

Troverete il libro Slow Wine 2019 con uno speciale sconto.

 

La degustazione

Barbera d’Asti Asinoi 2017 – Carussin, San Marzano Oliveto (At)

Dogliani Sorì dij But 2016 – Anna Maria Abbona, Dogliani (Cn)

Dolcetto d’Alba Bricco Caramelli 2016 – Mossio Fratelli, Redello (Cn)

Roero Mompissano Riserva 2015 – Cascina Ca’Rossa, Canale (Cn)

Barbaresco Valgrande 2015 – Ca’ del Baio, Treiso (Cn)

Barolo Unio 2014 – Brovia, Castiglione Falletto (Cn)

Ghemme Collis Breclemae 2010 – Antichi Vigneti di Cantalupo, Ghemme (No)

La degustazione sarà accompagnata da un piatto dello Chef e al termine dell’assaggio sarà possibile cenare a Vistaterra con uno sconto del 10%.

Info e prenotazioni: 0125 19 371 – info@vistaterra.it