17
Nov
LANGHE DOGLIANI CARRU’ • “Cena Propiziatoria”
20:30
17-11-16

Della 106ª Fiera del Bue Grasso di Carrù

“Perché il Bue di Carrù dell’Italia sia la virtù”

Giovedì 17 Novembre 2016 – Osteria del Borgo – Carrù – Ore 20,30

“Il Grande Bollito Risorgimentale Piemontese”

i sette tagli, i sette ammennicoli, le sette salse

Menu

Lardo aromatizzato

 

Prima portata

Scaramella, Stinco, Fiocco, Coda, Gallina, Rollata

 

 Seconda portata

Punta, Cappello da Prete, Lingua, Testina

Raviolini in brodo di manzo

  

Terza portata

Muscolo, Tenerone, Zampino, Cotechino

 

Torta di Nocciole e Zabaglione

Bunet

 

                                                                                                                                             

Accompagneranno le portate:

il Bagnet verd, il Bagnet russ, il Rafano, la Mostarda di frutta, la Salsa di verdure crude d’autunno, la Cugnà,

la Composta di cipolle, il Sale grosso, l’Olio extra vergine di Oliva Taggiasca, la Purè di patate dell’Alta Valle Belbo

 

lo spumante brut Sé metodo classico di Fausto Cellario dei PoderiCellario

i vini Dogliani d.o.c.g  dei produttori associati alla Bottega del Vino di Dogliani: P.G. Mascarello, Poderi Luigi Einaudi,

cantine Luzi Donadei Fabiani, azienda agricola Valletti, Abbona AnnaMaria, Cantina Clavesana – Siamo Dolcetto

e il Moscato d’Asti di Cauda Andrea

 

Costo della serata euro 45,00, (soci Slow Food con tessera valida euro 42,00) – Posti limitati

Prenotazioni (entro mercoledì 16): Osteria del Borgo 0173759184 – Fiduciario condotta Marco Peirotti 3472505950

(Parte del ricavato verrà devoluto a favore dei produttori delle centro Italia colpiti dal terremoto.)

L’Anaborapi è l’Associazione Nazionale Allevatori dei Bovini di Razza Piemontese ed ha sede a Carrù, è stata costituita nel 1960 con il compito di effettuare attività di miglioramento genetico e sviluppo della razza. Tale attività si concretizza nella gestione del Libro Genealogico, del Centro Genetico, delle Prove di Progenie e del Centro Tori dove viene prodotto il seme dei tori abilitati alla Inseminazione Artificiale.

La serata è promossa da Slow Food Langhe Dogliani – Carrù

con il patrocinio del Comune di Carrù, in collaborazione

con i Ristoranti Carrucesi, l’Associazione Nazionale Allevatori

Bovini di Razza Piemontese e la Bottega del Vino di Dogliani.